Trading online demo: una guida ragionata

Quante volte sentiamo che i trader principianti sono alla ricerca di una buona piattaforma per demo forex? La maggior parte dei trader sa che grazie alle demo è possibile imparare il trading online. Ci chiediamo: hanno ragione questi trader principianti ad attribuire così tanta importanza alla demo? E quali sono le caratteristiche che una buona piattaforma demo deve offrire?

Trading online simulazione

Iniziamo da una domanda ancora più semplice: che cosa è una trading online demo? Si tratta di una semplice simulazione di trading sui mercati finanziari. Il fatto che sia una simulazione implica che si usi denaro virtuale, quindi il capitale iniziale, le eventuali perdite e gli eventuali guadagni non sono reali. Per chi comincia per la prima volta ad avvicinarsi al trading on line non è una cattiva idea iniziare a operare sui mercato senza rischiare di perdere nulla.

Esistono software di simulazione del trading online ma dobbiamo dire che il loro funzionamento lascia molto a desidtrading demoerare. In effetti le migliori demo del trading online sono offerte proprio dalle piattaforme di trading.

Queste piattaforme demo hanno anche il vantaggio di allenare il cliente all’uso della piattaforma che poi sarà effettivamente utilizzata quando si passerà ad utilizzare i soldi veri. Questo è senza dubbio un grande vantaggio che deriva dall’uso delle demo per il trading online. Anzi, questo vantaggio non è valido solo per i principianti, persino i trader esperti che cambiano di piattaforme possono utilizzare una demo per prendere confidenza con la piattaforma stessa.

Quanto sono utili le simulazioni del trading online

Le simulazioni del trading online (trading on line demo) sono quindi utili. Ma fino a che punto? Possono servire, come abbiamo detto, a capire come funziona una piattaforma e possono anche essere utili per testare schemi e strategie. Per un aspirante trader, una persona che non ha mai eseguito alcuna operazione sui mercati finanziari, può essere il modo giusto per cominciare: fare la prima operazione senza rischiare assolutamente nulla e anche, ovviamente, senza poter guadagnare nulla. Ci sono trader che passano alcune settimane sui conti demo, altri che arrivano a passare dei mesi operando con una simulazione. Ci sono alcuni trader che non fanno mai il grande passo e non iniziano mai a operare con i soldi veri.

Intendiamoci: fare trading online non è obbligatorio, è una scelta che ognuno può fare liberamente. Anzi, il trading online è un’attività ad alto rischio finanziario, quindi prima ancora di cominciare bisogna valutare attentamente lo stato delle proprie finanze. Insomma, non si può cominciare a fare trading online se non si hanno i soldi per mangiare o per mantenere la famiglia perché con il trading online si può anche perdere, oltre che guadagnare.

Ma se si decide di fare trading, allora bisogna farlo bene. Passare mesi e mesi operando in modalità demo è completamente inutile. Una volta capito il funzionamento della piattaforma e i fondamenti del trading online sarebbe opportuno passare al trading con soldi veri.

Qual è il grande limite delle demo del trading online? Il problema di fondo è proprio quello che non c’è rischio né profitto (che poi è anche il loro punto di forza). Il trading online è una faccenda soprattutto psicologica: guadagna chi riesce a dominare le proprie emozioni, perde chi non ci riesce. Se non ci sono perdite potenziali né profitti allora non ci sono emozioni. Ecco quindi che con le demo del trading on line non si riesce di certo ad apprendere la difficile arte di dominare le proprie emozioni. Per chi vuole diventare trader, non ci sono alternative al conto reale.

Trading online demo gratis

Le demo del trading online offerte dalle migliori piattaforme sono sempre e soltanto gratis. Anzi, cogliamo l’occasione per ricordare che pagare per una demo non ha assolutamente senso. In alcuni casi, però, ci possono essere alcuni vincoli.

Il vincolo che molte piattaforme di trading online, anche serie, pongono sul trading demo sta nell’obbligo di effettuare un deposito prima di cominciare a operare in modalità simulata. Non si tratta assolutamente di un pagamento, visto che il deposito può essere ritirato in qualunque momento (se la piattaforma di trading è autorizzata e regolamentata, ovviamente, ma è ovvio che si operi con piattaforme legali). Questo tipo di vincolo è un modo per evitare che la demo del trading online diventi una specie di gioco.

Ci possono essere anche altri vincoli per evitare che la demo sia vista come un gioco: qualche volta ci sono dei vincoli sul capitale virtuale (ad esempio: 10.000 euro disponibili per gli investimenti demo) oppure in termini di tempo (ad esempio: massimo 3 mesi). Ci sono piattaforme di altissima qualità, comunque, che offrono demo assolutamente illimitate sia nel tempo che nei volumi che si possono scambiare.